Logo it.brilliant-tourism.com
ALG e Palace Resorts terminano la partnership

ALG e Palace Resorts terminano la partnership

Anonim

Diversi esperti di viaggio hanno contattato TravelPulse mercoledì mattina per annunciare che Apple Leisure Group (ALG) e Palace Resorts hanno stretto rapporti reciproci.

Uno dei tanti agenti informati dalla decisione, Jennifer Doncsecz, presidente di VIP Vacations, Inc. a Betlemme, in Pennsylvania, ci ha detto che ALG non trasporterà più i prodotti Palace Resorts, che include il popolare Le Blanc Spa Resorts, nei suoi canale di distribuzione.

Trending Now Travel Intel ImageMSC Armonia

Gli arrivi della nave da crociera nello Yucatan aumenteranno di 20 …

Crociera Havana, Cuba

L'amministrazione Trump infligge un altro devastante colpo al cubano …

Destinazione e turismo Pool at Hard Rock Los Cabos

L'Hard Rock Hotel Los Cabos celebra l'inaugurazione ufficiale

Hotel & Resort Grand Hyatt Baha Mar

Il mercato dei viaggi dei Caraibi 2020 si dirige alle Bahamas

Destinazione e turismo Travel technology, man with airplane and laptop

Dai un'occhiata al futuro dei viaggi al Phocuswright 2019 …

Caratteristiche e consigli

Il canale di distribuzione di ALG comprende anche tour operator, Travel Impressions (TI), Funjet Vacations, Apple Vacations, United Vacations, Blue Sky Vacations e Southwest Vacations.

"Questo non è uno shock perché abbiamo visto diversi marchi alberghieri che si trovano in Messico e nei Caraibi optano per separarsi da ALG", ha detto Doncsecz, "perché ALG gestisce anche AMResorts, che sono concorrenti diretti di Palace Resorts in ogni luogo in cui si trova un palazzo o un Le Blanc ".

Doncsecz ha detto a TravelPulse che la mossa, sebbene possa essere un potenziale disgregatore per gli esperti di viaggio, aveva senso dal punto di vista commerciale.

"Ha senso che non vorrebbero che i loro prezzi, disponibilità e promozioni fossero condivisi volentieri e con largo anticipo per un concorrente diretto che gestisce anche un canale di distribuzione", ha affermato Doncsecz.

Doncsecz ha affermato che Palace ha sviluppato un solido motore di prenotazione e una piattaforma di gruppi per consulenti di viaggio e di affari diretti che preferiscono utilizzare un tour operator possono ancora utilizzare Delta Vacations, Classic Vacations, Pleasant Holidays, Vacation Express, American Airlines Vacations e GOGO Worldwide Vacations.

"Come agenzia di platino con Palace, VIP non lo considera un aspetto negativo e continuerà ad aumentare le nostre vendite con Palace / Le Blanc Resorts", ha affermato.

ALG ha confermato la notizia con TravelPulse con la seguente dichiarazione:

"Il 5 agosto, siamo stati informati da Palace Resorts che non lavoreranno più con Apple Leisure Group. Abbiamo valutato il rapporto di Palace Resorts da oltre 25 anni. Pur essendo delusi nella loro decisione, li rispettiamo e auguriamo loro il meglio di fortuna nei loro sforzi futuri ".

Ray Snisky, direttore commerciale di Apple Leisure Group Vacations, tuttavia, non ha confermato la teoria di Doncsecz secondo cui si trattava di un problema relativo ad AMResorts.

"Occasionalmente, il nostro modello può causare angoscia o incertezza con un fornitore perché è davvero unico", ha affermato. "Lo superiamo con comunicazione efficace, allineamento strategico e produzione collaborativa.

"La realtà, che è stata condivisa molte volte in precedenza, è che la grande maggioranza di tutte le attività dei marchi di vacanza ALG va a partner alberghieri al di fuori di AMResorts. Questo è sempre stato e rimane vero oggi".

Jack Benoff, proprietario di Vacationeez, un'agenzia con sede a Filadelfia, ha dichiarato a TravelPulse che la decisione non influisce sulla quantità di rispetto che ha per entrambe le entità.

"Sono stato chiamato da TI poche ore fa per farmelo sapere", ha detto. "Ho anche parlato con qualcuno a Palace. Siamo" i migliori del meglio "con TI e ci piace lavorare con loro, e continueremo a supportarli, ma allo stesso tempo, siamo anche grandi sostenitori di Palace.

"Non vediamo l'ora di lavorare direttamente con Palace in futuro per continuare a costruire le nostre relazioni. Il team Palace è stato molto utile in passato per far crescere la nostra attività con loro e sono sicuro che continueranno ad esserlo in futuro".