Logo it.brilliant-tourism.com
Gli agenti si innamorano delle cascate di Iguassu, in Brasile

Gli agenti si innamorano delle cascate di Iguassu, in Brasile

Anonim

Foto di Eugene Kang

Gli agenti che hanno avuto la fortuna di partecipare alla presentazione delle cascate di Iguassu nel pomeriggio al vertice di viaggio Agent @ Home sono stati in grado di portare via una grande quantità di informazioni utili su una destinazione che potrebbe non essere in cima quando un cliente pensa di andare in Brasile.

Potrebbe piacerti anche

Rio De Janeiro Aerial (Photo via microgen / iStock / Getty Images Plus) L'Ente per il Turismo del Brasile sta regalando il viaggio di una destinazione a vita e del turismo

FOTO: Un incendio forestal en el Amazonas. (foto de Brasil2 / E+ Getty Images) Come il turismo può aiutare a salvare la destinazione e il turismo di Amazon

Brazilian Tourism Board Il Presidente Embratur promuove il turismo brasiliano in America. Destinazione e turismo

FOTO: Un incendio forestal en el Amazonas. (foto de Brasil2 / E+ Getty Images) Amazon incendi non ha ancora impatto sui viaggi in Brasile Impatto sui viaggi

Aerial view of Rio de Janeiro, Brazil 11 destinazioni che dovrebbero essere sul radar degli agenti di viaggio

Quest'anno il Brasile è sotto i riflettori, e per una buona ragione: hanno recentemente ospitato la Coppa del Mondo FIFA 2014 e ora si stanno preparando per ospitare le Olimpiadi estive 2015. Quando la maggior parte delle persone viene in Brasile, le città di Rio de Janeiro e San Paolo sono sicuramente le più popolari. Tuttavia, lo stato di Parana ha una delle più grandi cascate naturali del mondo. In effetti, è alto più di 250 piedi in alcuni punti e scorre più acqua di tutti tranne un posto sul pianeta.

Le cascate di Iguassu toccano tecnicamente tre paesi: Brasile, Argentina e Paraguay. Molti turisti che si recano nell'area cercano di visitare tutti e tre i paesi e ci sono molte ragioni per farlo. Le cascate sono solo un volo di due ore da San Paolo e Rio e ci sono oltre 33 voli giornalieri per la zona.

Ci sono molti modi per vedere le cascate, incluso guidare nel parco e prendere un autobus o navigare su di loro in elicottero. Ci sono altre attività da svolgere mentre sei nel parco, come andare in bicicletta, fare escursioni e controllare le cascate dalla passerella così vicino alle cascate che puoi sentire lo spray!

Il parco è un servizio completo per gli ospiti e contiene anche un ristorante e un hotel. Come bonus per soggiornare nel parco dell'hotel, gli ospiti hanno accesso anticipato per vedere le cascate. Il birdwatching in questa zona è fantastico, e c'è anche un vicino parco di uccelli dove è possibile controllare le specie apparentemente illimitate di uccelli nativi della zona.

Altre attività includono la diga di Itaipu, la seconda centrale idroelettrica più grande del mondo, che offre giornalmente visite guidate attraverso la struttura di sei miglia. Se lo imposti in anticipo, il tuo tour può anche vedere i meccanismi interni della pianta.

Sono inoltre disponibili crociere al tramonto e crociere sulla luna piena; le lune piene sono così luminose che puoi davvero vedere l'arcobaleno che si stacca dalla nebbia a colori di notte! Ci sono altri hotel nella città vicina, oltre a golf, parchi acquatici e molti punti per la cena e uno spettacolo.

Questo è il vero posto dove fermarsi per un pasto: il Rafain Churrascaria Show. Pensa a una cena con infinite scelte culinarie.

L'area è più che configurata per gestire incontri di lavoro internazionali e ha le strutture per fornire tutto ciò di cui potresti aver bisogno, dallo spazio congressuale, fino a una linea di traduzione gratuita per interagire con la gente del posto.

Pianifica di trascorrere un'intera giornata nell'area brasiliana delle cascate e un'intera giornata per il lato argentino. Ne varranno entrambi la pena. Come ha affermato Celia Andrade, Marketing Manager di Iguassu Falls, "I tuoi clienti potrebbero non conoscerci adesso, ma quando lo scopriranno ci aggiungeranno alla loro lista dei desideri".

Elenco modificato.

Segui @TravelWriterTom